giovedì 18 gennaio 2018

Quando nasce un bimbo ...

"A volte non capirò le tue scelte.
A volte non riuscirò a farti cambiare idea.
A volte dovrò lasciarti sbagliare.
A volte dovrò lasciarti cadere.
A volte non potrò seguire i tuoi sogni.
A volte non saremo d'accordo.
Ma non ci sarà mai e poi mai una sola volta in cui non sarò dalla tua parte.
Sarò sempre con te, dalla tua parte ...nella vittoria e nella sconfitta,
perché ogni cosa che fai tu è un po' come se la facessi anch'io...
perché tu sei una parte di me ...la migliore".
 
 
Buon giorno!
Oggi ho voluto iniziare questo post con questa splendida poesia che ho trovato per caso in internet e che riguarda l'essere madre ...
In questo periodo alcune creative che seguo hanno avuto i loro piccoli ...e immancabilmente tornano alla mente quei momenti che anch'io, aimè ormai un po' di anni fa, ho vissuto.
Quante paure, quante emozioni nuove, quante scoperte ogni giorno ...
 
Poi il tempo passa e col diventare grandi dei figli si imparano un sacco di cose, le esperienze vissute per loro e con loro diventano un bagaglio di emozioni, di sentimenti, di ricordi che ci accompagneranno per tutta la vita.
 
I problemi cambiano ..."crescono" ...come crescono i figli.
E alcune volte torneresti volentieri alle notti in bianco, alla mancanza di sonno e di tempo ...invece di scontrarti coi problemi dell'età dell'adolescenza o della giovinezza.
 
Non è facile fare il genitore ...e questo lo si capisce solo vivendo da genitore ...
 
Ma la cosa fondamentale per me, e che ho sempre cercato di mettere in pratica, è che i figli sentano sempre la nostra presenza al loro fianco.
Nei momenti sì e in quelli invece dove è più difficile parlare e trovare una soluzione.
Dove il dialogo non è sempre facile ...dove l'irruenza dell'essere giovani cozza con l'esperienza di chi ci è già passato.
Non è sempre facile ma è una fatica che ripaga poi alla lunga ...
 
Come è giusto che sia però quando nasce un bimbo ... si rimandano questi pensieri profondi e si vive la magia del momento che inizia quando si scopre che un bimbo sta per arrivare fino al giorno della sua nascita.
 
Si fanno mille preparativi ...e in questi ultimi mesi sono stata chiamata a preparare il nido per un piccolo principino.
 
Mi sono cimentata in progetti mai realizzati prima e devo dire che i risultati mi hanno entusiasmata.
Chi mi segue su Instagram ha già potuto vedere queste creazioni mano a mano che le realizzavo ...per gli altri eccole qui!


Foto di Simona

Per il lettino del piccolo Enea, mamma Simona ha scelto un paracolpi a nuvolette.
Queste sono state realizzate in piquet bianco a piccoli pois ecrù da un lato e cotone ecrù con stelline bianche dall'altro.


Sempre per il lettino ecco un riduttore per i primi tempi, dei cuscini a tema animali e tante stelline con le stoffe utilizzate per l'intero lavoro da appendere a ghirlanda su un lato del lettino.


Il fiocco nascita per annunciare l'arrivo del piccolo.

 
...e per abbellire l'albero durante le feste, aspettando la nascita, questo fiocco in  panno con gessetto dipinto!
 
Mi sono molto divertita ...tanto che mi è rimasta la voglia di creare per i più piccoli.
Durante le feste di Natale ho riordinato il mio laboratorio e, mettendo a posto le stoffe, mi sono accorta che ne ho davvero molte ...
Ho pensato quindi di utilizzarle per creare una linea bimbi e oggi vi mostro i primi elementi di questo nuovo progetto.
 
 
Ecco qui la sacca nanna con pochette abbinata.


La sacca nanna non è altro che un sacchetto con chiusura a coulisse, in questo caso realizzato con la tecnica del patchwork, riutilizzabile come porta pigiamino da legare al lettino o per contenere i piccoli giochini personalizzabile anche con il nome dipinto volendo ...


...ma che inizialmente serve a contenere una morbidissima copertina.

 

Tantissimi quadretti di cotone nei toni dell'azzurro e tortora sul davanti e morbido pile sul retro.

 
Naturalmente, come tutte le mie creazioni, è possibile scegliere il colore per la realizzazione sia della copertina che della pochette e della sacca nanna.
 

L'interno della pochette è lo stesso di quello del sacchetto ...sempre nei toni dell'azzurro e sul davanti presenta un'impuntura a cuore oltre che un inserto patchwork con quadretti più piccoli rispetto alla copertina.



 
 
 

Sull'onda dei colori tenui e delle atmosfere baby ...ho dipinto due cartoline con gli acquerelli.
Chi sceglierà una mia copertina con pochette, magari per un dono da fare o da farsi ...riceverà in omaggio una cartolina da incorniciare e appendere in cameretta o da utilizzare come biglietto in caso di dono ad altri.
 
Bene! Che ne pensate?
Aspetto i vostri messaggi ...e per ora vi saluto.
A presto
Paola




4 commenti:

Angie ha detto...

tenerissimi...brava Paola! davvero!!
:)

Marta ha detto...

Bravissima Paola, hai fatto proprio dei bei lavori. Anch'io con la nascita la scorsa estate di alcuni bimbi di amici, mi ha dato lo stimolo per creare per i piccoli. Si sa la vita nascente porta in sè tanta vitalità anche per chi la vive da lontano.

cristina dossena ha detto...

tutto bellissimo,
come le tue riflessioni su come essere genitore in cui mi ci ritrovo
ciao
Cris

Creativando ha detto...

Che delicatezza...
Anche a me è sempre piaciuto molto creare per i più piccoli...è un po' come entrare nel loro tenerissimo mondo!
Bravissima!
Rita

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...