martedì 28 luglio 2015

Mentre facciamo progressi ...sperimentiamo!

Buon giorno a tutti, dopo due settimane rieccomi nel mio angolino virtuale...
 
Due settimane decisamente impegnative ...un pò per il caldo torrido che c'è stato e che inevitabilmente ha rallentato tutte le attività ...
Un pò perchè sono stata impegnata con la mia riabilitazione della caviglia fratturata e oggi, a ben 2 mesi precisi precisi di distanza dal mio infortunio, posso dire di essere attiva al 90 %.
Ho abbandonato le stampelle con immensa gioia delle mie mani piene di calli ...dei miei polsi che mi facevano male .....e a poco a poco sono tornata passo dopo passo a muovermi in autonomia.
Cyclette ogni mattina per aiutare la ripresa dei movimenti della caviglia e qualche altro esercizio per rimettermi un tantino in forma ...dopo tutto il tempo passato spiaggiata sul divano in completa inattività!

Essendo un pochino più attiva ho potuto quindi accompagnare anche le mie figlie al concerto del Volo che si è tenuto a Cernobbio una settimana fa e che essendo così vicino non potevamo di certo farci scappare.
Bellissima serata, una location fantastica (Villa Erba) una bravura di questi simpaticissimi ragazzi che hanno reso questa esperienza indimenticabile.



Villa Erba Cernobbio

Tramonto

Il Volo

Piero Gianluca e Ignazio

Infine sono iniziati i lavori per la realizzazione della mia nuova craft room/ ufficio.
Come tutte le volte ...mi sono ritrovata a dirmi chi me lo ha fatto fare.
Tagliare una parete in cemento armato non è proprio una passeggiata ...farlo in una casa abitata con acqua sporca che schizza da tutte le parti ...vi posso assicurare che disarma anche chi come me era pronta a tutto.
Armata quindi di santa pazienza, stracci e secchi  ho assistito Gianni che con l'idro-pulitrice ha lavato tutto il fango schizzato sulle pareti della scala dalla quale abbiamo ricavato l'accesso per il mio soppalco che deve essere montato.
Vi terrò aggiornati man mano che i lavori proseguono ... per ora solo un buco nel muro!

Ma in mezzo a tutto questo marasma di avvenimenti ...non sono stata con le mani in mano.
Ho ultimato dei lavoretti che vi mostrerò a breve...gli ultimi perchè ormai il mio atelier chiude per le vacanze estive e complice l'enormità di progetti che frullano nella mia testa, dopo due mesi passati a salvare idee grazie a Pinterest che è ormai la mia droga quotidiana, ... ho deciso di sperimentare cose nuove ...
Fare l'autodidatta mi piace sempre molto ...
Magari mi arrabbio quando le cose non mi riescono , quando pensavo che realizzare un'idea fosse un pochino più semplice ...
Ma la soddisfazione quando poi quello che nasce dalle mie mani mi piace ...non ha prezzo!

Girovagando in internet,  nei miei pomeriggi sdraiata con la caviglia a riposo, ...mi sono imbattuta nelle creazioni col fil di ferro.
Già viste altre volte ma ...questa volta ho conosciuto virtualmente  persone che hanno fatto di questa tecnica una vera arte e che con pochissimi materiali ...riescono a creare delle vere meraviglie.

Quando mi sono ritrovata in mano una rocchetta di filo di ferro ...mi sono detta "perchè non provare?" ...
ed è nata questa bomboniera pensata per l'arrivo di un bimbo ...





Mi piace l'essenzialità di questo oggetto ...






...e mi  piacerebbe approfondire questa tecnica ...
vedremo cosa riserverà il futuro delle Creazioni di Paola.
Rinnovarsi è sempre l'obbiettivo per non morire nella noia e nella quotidianità.
Cercare un progetto innovativo è il punto di partenza per il prossimo futuro.
Mille idee in testa, messe appunto in questi due mesi di riposo forzato, aspettano di essere attuate.
Tante tecniche che mi affascinano e che aspettano di essere sperimentate.
Non ci resta quindi che ... metterci al lavoro!.
Buona giornata
Paola

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...