martedì 23 luglio 2013

Ortensie bianche ....

Buon giorno a tutti!
Oggi è martedì, mattinata libera .....giornata splendida dopo il temporale di questa notte che ha pulito l'aria rendendola tersa e limpida.
Una leggera brezza rende la giornata piacevole nonostante il sole che splende alto nel cielo.
Mattina dedicata alla mia nipotina Sofia .....
la sua mamma è ricoverata per l'arrivo imminente di Ginevra ...

Foto dal web

...e allora lei ha scelto di stare dalla zia Paola e da ieri pomeriggio ce la stiamo coccolando .........
Giro al parco con corse sullo scivolo e sull'altalena ....... mamma quanto tempo che non facevo più queste cose!!! ....
I nonni che attaccano bottone parlando dei nipoti per i quali stravedono, i cagnolini che attirano le attenzioni dei bimbi di ogni età .... la merendina dopo aver tanto giocato ...
Adesso esausta sta guardando un po ti cartoni alla tv e allora ho giusto il tempo di un post veloce con alcune foto scattate la scorsa settimana quando le mie figlie di ritorno dalla casa in montagna dei miei genitori ...... mi hanno portato un graditissimo regalo ........... Ortensie bianche.
Nel mio giardino stanno per sbocciare adesso ma sono di un colore blu/violetto .... queste che vi mostro invece oltre ad essere enormi sono di un bianco con sfumature rosa ........... una vera meraviglia che mi sono affrettata ad immortalare ...........





Adoro questo fiore ............




















...lo dedichiamo alla piccola Ginevra che stà per arrivare ..... forza che siamo tutti curiosi di conoscerti!!!!!
Un bacione e alla prossima ...
Paola

venerdì 19 luglio 2013

Una cena veloce e ...gustosa!

Buona sera a tutti .......
Siamo arrivati alla fine della settimana ....sono stanca ma soddisfatta per tutto quello che ho realizzato in questi giorni...........


Vorrei tanto già essere in vacanza .... ma purtroppo manca ancora un pò .....
Domani inizia però un fine settimana di relax e allora accontentiamoci per ora di staccare la spina anche solo per due giorni dalla routine quotidiana ......
Questa sera voglio condividere con voi una ricetta.
Volete un'idea veloce per una cena  ..."creativa" quel tantino che basta per non cadere nella monotonia?

Ecco la mia ricetta: Fagottini a sorpresa con contorno di zucchine fresche dell'orto.


Occorrente:
zucchine
tomini piemontesi
speck
rametti di rosmarino
carta da forno
nastrino colorato


Preparazione:
Tagliare a pezzi quadrati la carta da forno (un pezzo ogni tomino da cucinare)
Posizionare il tomino, ricoperto da due fette di speck e fissato con il rametto di rosmarino, al centro del foglio di carta e prendendo i quattro angoli formare un cartoccio che andrà fissato con il nastrino colorato (nel mio caso rafia di colore rosa!).


Preparare tutti i fagottini e metterli da parte ....


Tagliare a rondelle le zucchine e farle saltare in padella con cipolla, un dado, poco olio e pepe ...


Posizionare i fagottini di carta su una piastra ben calda e grigliarli fino a quando il formaggio si scioglie ...


Servirli su un piatto per ciascun commensale ......... assieme al contorno di zucchine!
Ognuno scarterà il proprio fagottino a sorpresa e gli aromi di formaggio, speck e rosmarino accompagneranno la vostra cena estiva ........



Io ne ho approfittato per scattare qualche foto .........


augurandomi di avervi dato un'idea per le vostre prossime cene ..............
Un caro saluto e .... buon fine settimana! Io sarò in Piemonte in visita ai miei cognati a Pinerolo .....
Alla prossima ...
Baci


P.s.  Volevo mandare un ciao a Serena del blog wwwserena-sweetmoment.blogspot.com ...dopo essere venuta a conoscenza della sua prematura scomparsa .............................ciao dolce angelo, ci mancherai !

Paola

lunedì 15 luglio 2013

Un matrimonio lilla!

Foto presa dal web


Buona serata a tutti ...
Oggi un post veloce per raccontarvi che ..........
Sabato scorso 13 luglio ... si è celebrato il matrimonio di Valentina e Roby!
Un matrimonio all'insegna del lilla ... colore scelto dagli sposi per accompagnare ogni attimo della loro splendida giornata che li ha visti formare una famiglia in attesa dell'arrivo della piccola Nicole ...previsto per settembre.

Foto presa da Facebook

A me è stato chiesto di realizzare le bomboniere ...semplici e naturalmente con una punta di lilla!
E questo è quello che ho creato ..............







Delle semplici scatoline in plaxiglass trasparente con nastri lilla e gessetti profumati al mughetto con le iniziali degli sposi dipinte ...


Rosellina verde a contrasto ...







11 confetti e ..... bigliettino stampato con data e nomi .........


Semplici ma a mio parere di grande effetto!
A Valentina e Roby ........ un augurio sincero per una vita insieme fantastica!!!!!!!
Ciao e alla prossima ...
Paola

martedì 9 luglio 2013

Una domenica con le mani in pasta ...

Buona sera a tutti .... la giornata è quasi finita ma ...tra un problema e l'altro solo adesso riesco a fare il mio post del martedì .... anche se settimana scorsa ho saltato. Prometto però che con il materiale che ho raccolto in questi giorni ...sarò un pochino più presente.
Dunque ...veniamo a noi! Anche luglio è iniziato ... il caldo è arrivato con i suoi temporali improvvisi ....lavorare è ormai sempre più faticoso ....
Le ferie però sono ancora molto lontane .... quest'anno agosto qui a casa .... e Sardegna i primi giorni di settembre giusto prima di ricominciare la scuola.
Mi godrò la mia casetta con i mille progetti che ho in mente di realizzare .... e poi 10 giorni di mare giusto per ricaricare le pile in vista di un nuovo anno lavorativo!!!!!
In questo post vi racconto come io e Gianni abbiamo trascorso l'ultima domenica appena passata!
Il tempo non era dei migliori ...uno due temporali, aria proveniente dai monti che non permetteva di stare fuori .... e allora cosa ci siamo inventati?
Una domenica con le mani in pasta per preparare un piatto sardo di cui tutti e sottolineo TUTTI ... andiamo matti:  i mitici culurgiones!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Traduco? Ravioli sardi con ripieno di patate, formaggio e menta caratterizzati da una scenosa chiusura che li rende unici..............
Volete che vi spiego la ricetta?
Io ho imparato a farli durante le mie vacanze in Sardegna dove mia suocera, le mie cognate e nipoti periodicamente si cimentano a prepararli per i pranzi numerosi di agosto ............
Io e Gianni ci siamo organizzati così che quando andiamo in vacanza torniamo con una scorta degli ingredienti che qui non troviamo e grazie al congelatore manteniamo il tutto fino a quando troviamo il giorno giusto per mettere le mani in pasta!

Dunque ecco l'elenco degli ingredienti per il ripieno:

Formaggio a pera ( tipo scamorza fresca) da grattugiare


 Patate da lessare


 Formaggio salato tipico della Sardegna (in sostituzione usare caprini e feta)



Procedimento:
Passare le patate nello schiaccia patate quando sono ancora calde



 e unire il formaggio grattugiato, il formaggio salato, olio soffritto con aglio, un pizzico di zucchero e menta seccata e tritata fine.

 Il risultato è questo ....


Adesso entra in gioco la forza del mio pasta matic in carne e ossa ....


Farina, uova, un pizzico di sale e acqua tiepida ......... e tanta tanta forza per impastare !!!!!



...per ottenere questo risultato ...


Formare delle sfoglie utilizzando la nonna papera .............


Incidere con l'apposito attrezzo o un qualsiasi taglia pasta tondo le sfoglie ottenute ...


posizionare un abbondante cucchiaio di ripieno sopra ogni dischetto e ............


piegando in due il cerchio lasciando il ripieno in mezzo creare questa splendida chiusura!!!
Questo è l'aspetto sicuramente più difficile. E' tutta una questione di schiacciare la pasta e spingerla all'interno, schiacciarla e spingere partendo dal lato destro del semicerchio fino ad arrivare all'altra estremità!
E' più semplice farlo che spiegarlo ma per chi proprio non ci riuscisse si possono sempre chiudere con la forchetta o come gli altri ravioli ..... il gusto non cambia!!!!


Occorre poi tanta tanta pazienza ..... un bel gioco di squadra (stendi la pasta, taglia, riempi e chiudi!!!) e i culurgiones per magia iniziano a riempire uno, due, tre ....vassoi!!!!


 Per arrivare poi a contarne a fine lavoro ben ...300!!!


Vi è piaciuta la mia foto ricetta?
Mi auguro di sì e auguro a voi di poterli assaggiare magari proprio in Sardegna ..........
Per ora il bottino è tutto nel congelatore pronti ad essere buttati in acqua salata e conditi con sugo semplice di pomodoro e basilico ...e una spruzzata di pecorino!
Niente cucito creativo questa volta .........anche se la chiusura dei culurgiones ...è un vero e proprio ricamo sulla pasta!
Al prossimo post ...... con qualche foto scattata in giardino ....
Buona serata...
Baci
Paola

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...