giovedì 31 maggio 2012

Continuiamo ....

Buona giornata a tutti voi ..... siamo arrivati all'ultimo giorno del mese.
Se penso che settimana prossima finisce la scuola ....mi sento male!!!!!
Sono felice per le ragazze che potranno riposarsi ...... ma mi si scombussolano tutti gli orari, tutti gli impegni ..... e servirà una nuova riorganizzazione .....
Poi arriverà il caldo ..... e le vacanze!
Voi avete già deciso cosa fare in questa estate segnata dalla crisi?
Noi ....soliti fortunelli .... andremo a trovare la nonna in Sardegna ..... e quindi non ci possiamo certo lamentare!!!!!
Ma torniamo a noi ......
Sono molto felice che la mensolina shabby vi sia piaciuta ..... ho avuto l'approvazione anche della maestra (Chiara) ..... quindi questo esame l'ho passato!
Vi avevo fatto notare che appeso alla mensola c'era qualcosa ...... ma cosa?



Sempre prendendo spunto da quanto visto ed ammirato nella mia vacanza alla Selva ..... ho provato a cucire qualcosa che non mi sarei mai immaginata di riuscire a fare.
Ta Taaaaaaaaaaaaaaa!!!! Il mio primo grembiule!!!!!!


L'ho fatto nei toni dell'ecrù panna e verde ... per richiamare i colori dell'intera cucina ......


 Appeso nel mio angolino shabby fa proprio la sua bella figura ....... mi sembra di aver dato all'ambiente un aspetto più curato!





La tascona posta sul davati del grembiule ..... contiene il mio primo ricamo ...... cosa da non credere!!!!!
Ecco alcuni particolari ......


Beh! qualche imperfezione c'è ...... ma non si può pretendere più di tanto da un'autodidatta come me!


E con queste foto vi ho svelato anche la presenza di un altro elemento rimesso a nuovo ..... il carrellino su ruote.
L'avevamo ricevuto in omaggio con l'acquisto di non so quale merce .....
Di per se non è un gran che ... ma a me sono sempre piaciuti i carrelli ....e nell'angolo non ci stava neppure male .....
Ma non ci azzeccava niente in fatto di colori .....
E allora visto che ormai sono armata di barattolo di smalto all'acqua color panna ..... anche lui sabato pomeriggio è passato sotto le mie sgrinfie e questo è il risultato ........


Per ora ci ho appoggiato tutti i miei giornali di cucina ....... dovrei buttarne qualcuno ma ...... non ci riesco e fra un pò non so più dove metterli!!!!!!
Vedrò di fare ordine .....


 Un particolare ......


La tecnica che ho utilizzato è la stessa della mensolina .... anche se quì non ho passato prima una mano di acrilico marrone chiaro perchè il mobile era già marrone.


E............. con un raggio di sole il mio nuovo angolo ..... mi piace davvero tanto!



..... ma come vedete .....gli elementi shabby non sono finiti .....
La prossima volta vi mostrerò come ho rinnovato il tendone .................
Aspetto impaziente i vostri commenti .......
Un bacione

martedì 29 maggio 2012

Aria di rinnovamento!

Buon giorno a tutti! .... e buon martedì......
Oggi da me è una giornata splendida .... cielo azzurro, montagne verdissime e i mille colori dei fiori che ormai fanno capolino sui balconi e nei giardini.

 La Grigna vista dalla mia camera




I geranei del mio balcone .................



 Le petumie del portico ....... e la lavanda nell'aiuola





.......e ancora geranei sui davanzali di sala e cucina ..........




e un bocciolo di rosa profumatissimo .............

Dopo uno scorcio di colore eccomi quì a raccontarvi qualcosa legata all'aria di cambiamento che ho iniziato ad apportare alla mia casina!!!!

Dopo essere stata da Chiara mi è venuta voglia di rinnovare .... anche perchè mi sono detta:
"Paola hai un sacco di cose in ogni dove (perchè io ho il vizio di comprare ......comprare e comprare e ....mettere lì che un giorno poi sicuramente verrà buono ......) che se sistemate a dovere e messe nel posto giusto .....renderebbero la nostra piccola reggia molto molto carina ............" perchè non farlo?
E allora mi sono munita di .....pennelli, vernici, carta vetrata e ......olio di gomito e mi sono messa al lavoro partendo dalla cucina.
Non ve l'ho mai mostrata ....... e oggi inizio con il primo angolino shabby che mi sono ritagliata.

Quando questo autunno sono stata alla fiera di Vicenza o forse era a quella di Bergamo ? ....ma non mi ricordo .....sta di fatto che sono tornata a casa con 2 mensole in legno acquistate per pochissimi euro in uno stand che svendeva  materiale per decoupage in legno, metallo ......
Oddio andava cercato il pezzo selezionando tra tutto quello che c'era perchè alcuni erano proprio in cattivo stato ..... ma fruga fruga sono riuscita a trovarne due che come detto sopra sono finite in un angolo aspettanto il giorno giusto e soprattutto l'illuminazione su cosa farne.

Stando da Chiara ho visto come a volte le cose semplici e tenui ..... collocate nella giusta maniera sono a volte di grande effetto .....e allora ci ho provato anch'io!
Ecco alcuni particolari della mensola ......







Essendo di legno naturale ....non trattato in nessun modo ho steso prima una mano di acrilico opaco color terra minerale e poi dopo aver strofinato una candela nei punti che volevo riemergessero dalla vernice .... ho steso una mano molto irregolare di smalto all'acqua colo panna ......
Col pennello ho cercato di asportare in alcuni punti la vernice e una volta asciugato ho scartavetrato i bordi dove avevo passato la cera ...... e il risultato mi è subito piaciuto molto!

Già che ero all'opera ho trasformato anche l'orologio che altro non è che una piastrella dipinta da me negli anni della pittura su ceramica e ..... inserita in una cornice che avevo dipinto nei toni della cucina .....
Ora sopra alla mensola non voleva proprio dire più niente e allora è passato sotto i miei pennelli anche lui e adesso è proprio inserito nel nuovo contesto shabby!




Lanterne, cuori e oggettini vari ....(il sacchetto è quello che mi è stato regalato da Chiara in occasione della nostra visita per l'anniversario) ......ingentiliscono l'ambiente ......


.............ma cosa c'è attaccato al gancio di destra della mensola?
Beh! questo ve lo racconto la prossima volta ............................................
Bacioni

martedì 22 maggio 2012

22 maggio 2008


Buona giornata a tutti ............
Oggi è il giorno del mio anniversario .....4 anni passati al fianco della persona che amo più della mia vita!
.....incontrata per caso o meglio per necessità nel periodo più buio di tutta la mia esistenza ......
volete che vi racconti la storia del nostro incontro?
Dunque correva l'anno 2004 ....... anno della separazione ..... esperienza che non auguro a nessuno .......
Dopo aver lasciato il mio lavoro in ufficio quando nel 2001 era nata Marta ..... mi sono trovata a fare i conti con .... tutti i conti da pagare , i soldi che non c'erano e un'occupazione da trovare assolutamente!!!!!.
Fortunatamente non me ne ero stata con le mani in mano dopo la nascita di Marta ..... ma facevo qualche ora qua e la in case private ..... giusto per arrotondare.
Adesso però la situazione era cambiata e dovevo assolutamente trovare un lavoro che però mi permettesse di riuscire a essere libera nelle ore in cui le bimbe uscivano da scuola e dall'asilo.
Da ragioniera sono diventata quindi a tutti gli effetti una collaboratrice domestica ...... unico lavoro che mi permetteva di giorstrarmi le ore in base alle esigenze delle bimbe.
Sono arrivata a gestire 4 differenti abitazioni ......alla sera ero a pezzi perchè poi c'era anche la mia di casa da pulire, sistemare , c'erano le bimbe da seguire .....insomma un vero delirio!!!!!
Un giorno mi arriva voce che una persona che abita anche lui a Ballabio ..... cerca qualcuno per tenergli in ordine la casa .....si è appena separato ( e io ho subito pensato che poteva essere un mostro solo per questo motivo!!!!!), è sempre fuori per lavoro e non riesce a stare dietro anche alle faccende domestiche.
Non avevo molta voglia di telefonare per avere informazioni ....... ma il bisogno di lavorare era tanto .....i soldi mi servivano e quindi ho telefonato a Gianni che mi ha fissato un appuntamento a casa sua per il giorno seguente.
L'indomani l'ho incontrato ...... la casa aveva effettivamente bisogno di una solenne rassettata e lui ..... simpatico ..... gentile ma ............lungi da me di ricascare in guai dai quali ero appena riuscita ad uscire con tutte le ossa rotte!!!!!!!
Devo però aver fatto subito colpo su di lui ..... che con una pazienza mai vista e devo dire con molto tatto ..... ha saputo darmi il tempo di accorgermi che forse era lui la persona giusta per me!
Sta di fatto che .......poi le cose sono accadute tutte con estrema velocità!
Ci siamo conosciuti il 26 settembre 2004.............. a maggio 2005 già vivevamo insieme e ........... appena ottenuti gli agoniati divorzi ................... ci siamo sposati.
Ecco la mia storia!
Inutile dire che oggi siamo felici ...... perchè si vede lontano un miglio e cosa più importante viviamo serenamente questa seconda opportunità che il destino ci ha voluto regalare.


Un augurio sincero al mio Gianni ...... che mi ha preso per mano quando proprio non avevo più fiducia in niente e nessuno e .......insieme a me e alle ragazze ....ha realizzato tutti i nostri sogni!
Cambiamo argomento!
Volevo assolutamente ringraziare per i messaggi di apprezzamento ai regalini fatti in occasione della cena di sabato.
Grazie, sono molto contenta che vi siano piaciuti così tanto.
Verrei volentieri a casa di tutte quelle che mi hanno invitato .....sarebbe bello incontrarci non solo virtualmente......
Qualcuna mi ha richiesto la ricetta del liquore all'arancio.
Bene ....prendete carta e penna .............

Occorrente:
Bucce di arancio o limone
Alcool
acqua
zucchero

Pelate con il pela patate le arance o i limoni.
Cosa importante è che non siano trattati e che con il pela patate si tolga solo la parte colorata .....il bianco non serve!
Mettere le bucce in un contenitore con chiusura ermetica ..... io uso una pentola a pressione in modo che si sigilla e non evapora nulla.
Aggiungere l'alcool.
Per le bucce di 4/5 grosse arance 2/3 litri di alcool.
La quantità dell'alcool dipende anche da quanto liquore volete fare .......
Il tutto si lascia riposare per almeno 40 giorni al buio.
Una volta terminato questo tempo di marinatura ..... le bucce risultano come di carta velina .... si devono essere seccate lasciando il colore arancio (o giallo nel caso dei limoni) nel liquido.
Si passa il tutto in un colino misurando quanto liquido esce dal contenitore.
Per ogni litro di alcool preparare uguali litri di acqua con l'aggiunta di 500 gr. di zucchero per ogni litro di acqua.
Portare a bollore acqua e zucchero formando uno sciroppo che va fatto raffreddare.
Una volta freddo unire all'alcool, mescolare e imbottigliare.
Conservare in congelatore o frigorifero.

Contente? E' molto buono e delicato e se si pensa che si ottiene in fondo con una parte del frutto che andrebbe scartata ...... beh! è tutto un guadagno.

Per finire vi lascio le immagini del mio ultimo lavoretto terminato.
Un angelo per un bimbo che ha festeggiato il suo battesimo.
Qui potete vedere cosa avevo preparato in occasione della sua nascita.
Per il battesimo di Lorenzo ho pensato a un angelo che lo accompagni e lo vegli nel suo lettino .....









E come confezione ho utilizzato il tessuto che racchiude l'imbottitura che utilizzo ..... l'interno dei cuscini IKEA!



Fiocco e biglietto personalizzato e ...... anche questa è fatta!!!!!!!


Vi saluto.
Torno a fare qualcosina .......approffitando della giornata libera dal lavoro!
Un salutone affettuoso a tutti ............ e alla prossima!
Ciaoooooooooooooo

sabato 19 maggio 2012

Invito a cena ............

Ciao e buon sabato!
Il brutto tempo è tornato a farci compagnia ..... e tanto per cambiare piove!
Peccato perchè domani passa il giro d'Italia ....... con arrivo ai Pian dei Resinelli ...proprio sopra casa nostra ....... e con l'acqua lo spettacolo sarà sicuramente rovinato!
Pazienza ....tanto non possiamo farci nulla!!!!!
Questa sera invece abbiamo ricevuto un invito a cena da una coppia di nostri amici ........giusto per stare insieme qualche ora a chiacchierare e mangiare cose buonissime!.
Lui cuoco, lei pasticcera .......... sicuramente non torneremo con la pancia vuota ma cosa portare?
Il dolce no ......per ovvi motivi!, i fiori .......che monotonia !!!!! E allora ho pensato a qualcosina fatto da me ......

Sulla scia di quanto visto da Chiara .... ho pensato a dei profumatori alla lavanda per cassetti o armadi per la padrona di casa e le due ragazze che hanno l'età delle mie figlie ......



Un sacchettino lino e sangallo per la mamma ............... con un citrullo rosa ...........



Due magliettine da appendere magari alle grucce negli armadi per le due ragazze .....
lino e nastrini lilla per ricordare la lavanda ......................







Una volta confezionati si presentano così ...... con una tag personalizzata coi nomi sempre scritti in lilla ......





E per il padrone di casa? ......
Ma una bottiglia del nostro mitico arancino che prepariamo tutti gli anni con le arance che ci arrivano direttamente dalla Sicilia ................
Etichetta personalizzata e .............. woilà il gioco è fatto!!!!!!!!!


Bene! Scappo a prepararmi ...... oggi ci siamo dedicati al giardino: taglio dell'erba, fiori sul balcone, nelle aiuole .......insomma un lavorone! Adesso avremmo bisogno di un pochino di sole ........ Speriamo nella provvidenza!!!!!!!!

Ringrazio e saluto con affetto le nuove followers che mi hanno conosciuta grazie al post di Chiara  ........
nei prossimi giorni verrò a sbirciare i vostri blog ......

Ringrazio anche Stefania per il premio che mi ha assegnato che giro a tutti coloro che passeranno di quì!

Vi auguro un buon fine settimana, tempo metereologico a parte!!!!!!
Bacioni

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...