martedì 10 gennaio 2017

Pensiamo alle prossime cerimonie!



"Fai della tua vita un sogno e di un sogno una realtà!"
                                                          -Il piccolo Principe-

Buon giorno a tutti!
Fuori c'è un'aria di neve ...e qualche fiocco ha iniziato a scendere.
Fa freddo e fortunatamente oggi sono a casa ...una giornata intera da dedicare alle mie passioni, alla mia casa e alla famiglia.

Avete letto la frase di oggi?

Quanti sogni ognuno di noi fa ...alcuni irrealizzabili ...altri invece lavorandoci su ...prima o poi arrivano e si avverano ... e magari proprio quando non lo si sperava più!

Sognare trovo sia una cosa bellissima da fare ...perchè aiuta nei momenti in cui le cose non vanno benissimo a vedere o forse a cercare una luce in fondo al tunnel  ...e nei momenti felici ci rende consapevoli delle fortune che si hanno ...che sono poi quelle che ci danno la felicità!

Consapevoli ...consapevolezza ...ecco che la mia parola dell'anno ritorna ...
E voi cosa sognate nella vostra vita ...o per la vostra vita?

Il mio sogno è quello di riuscire a fare quello che realmente mi rende felice ...

Certo gli obblighi del lavoro, delle scadenze, delle responsabilità ...del restare coi piedi per terra ...quelli ci sono .......... ma, come nel mio caso, riuscire a dedicare il tempo libero, o che riesco a ritagliarmi, per i miei hobby, le mie passioni, i miei progetti ......... è  cercare di vivere la mia vita come un sogno e quando creo è riuscire a trasformare il mio sogno in realtà!

Oggi quindi dopo le solite faccende domestiche mi sono chiusa nella mia craft room ...nel mio laboratorio che fino all'anno scorso era un sogno e che poi grazie a mio marito e alla sua bravura ....si è trasformato in una splendida realtà!

Dicevo che mi sono messa alla macchina da cucire per vedere di creare una nuova linea di bomboniere ...devo prepararmi alle nuove richieste che inizieranno ad arrivare col sopraggiungere della primavera.
Sono partita pensando alla Comunione e ... quello che ne è uscito mi piace molto.
Per oggi sono rimasta legata a soggetti classici e religiosi ...ma ho già in mente altre idee, un po' meno formali, per chi preferisce pensare a delle bomboniere più divertenti.

Ho cercato una nuova forma per il sacchettino porta confetti.

La prima versione è in azzurro polvere, adatta magari a un maschietto.
Sacchetto in misto lino, fiocchi in doppio raso avorio e gessetto, profumabile a piacere, a forma di croce.
Semplice ... ma trovo molto elegante.



Passiamo a una versione più femminile con un sacchettino uguale nella forma ma differente nel tessuto, questo è in lino, e nel colore ...bianco.
Nastri in doppio raso rosa antico e gessetto piccolo a forma di angelo.



Abbiamo anche un sacchettino rosa tenue sempre in misto lino, come quello azzurro polvere, questa volta con nastri in doppio raso ecrù e gessetto un pochino più grande raffigurante sempre un angioletto che trovo indicatissimo per questa cerimonia sia per maschietti che per femminucce.

Giocando sugli accostamenti tra stoffe e nastri possiamo ottenere molteplici varianti ...



Oltre al nuovo sacchettino ... anche i modelli che vi ho già proposto in passato, con l'aggiunta di nuovi particolari, possono diventare delle nuove proposte.

Ecco allora il sacchetto con coulisse che tanto successo ha  e che può essere riutilizzato come porta gioie, porta monete ...o porta qualsiasi cosa piccina possa contenere ...
Lino ecrù in esterno, ma realizzabile con qualsiasi stoffa scegliate, e misto lino avorio all'interno.
Nastri in doppio raso e croce in gesso.



La dimensione del sacchetto può essere scelta tra la versione piccola (quella in foto) e media (leggermente più grande).
La versione grande viene solitamente utilizzata come porta confetti nelle confettate.
Ciò non toglie che possiate scegliere la misura che più vi interessa.



E per finire l'intramontabile bustina qui proposta in lino ecrù con nastri in doppio raso nei colori che vanno dall'avorio all'ecrù e al nocciola e dal gessetto a forma di angelo.


Anche le dimensioni della bustina possono variare a vostro piacimento.

Vi ricordo inoltre che ogni bomboniera " Le creazioni di Paola"  è personalizzabile nelle stoffe e nei accessori.
Può essere variata nelle dimensioni, nel gessetto applicato e perché no subire delle modifiche derivanti dalla vostra fantasia.


In base all'idea che avete in mente e ai colori che più vi piacciono sarà possibile trovare la soluzione per rendere unica la vostra ricorrenza.



Bene! Un altro piccolo progetto oggi ha preso forma ...un altro sogno è divenuto realtà!

Ma a proposito di sogni che si realizzano inaspettatamente ...e proprio per questo sono ancora più belli ...negli ultimi giorni di dicembre un altro mio sogno si è avverato, neanche a dirlo grazie a mio marito che asseconda sempre ogni mio desiderio.

Da moltissimo tempo desideravo avere una scala a pioli, vecchia vecchia da inglobare nell'arredamento della mia casa ...che col tempo ha sempre più angolini legati alle cose di un tempo.

Eccola! Buttata in un cantiere ...era li che aspettava me ...




...ma questa storia ve la racconto la prossima volta.
A presto
Paola

domenica 8 gennaio 2017

Si ricomincia!

Eccoci arrivati alla fine delle vacanze!
Due settimane volate in un attimo ...e da domani si ricomincia!
Lavoro, scuola e tutte le attività collegate.
Sono state delle vacanze rilassanti passate in famiglia, godendo dei momenti insieme e della capacità di ritagliarsi del tempo da trascorrere insieme ...cosa che la vita frenetica che conduciamo molto spesso non ci permette di fare.
Come ogni inizio anno una montagna di buoni propositi ci fanno compagnia sapendo che non tutto verrà mantenuto nel corso dell'anno ...
Io quest'anno me li sono messi per scritto i miei buoni propositi ...non si sa mai che riesca meglio a tenere fede alle mie promesse ...

Io che adoro le agende ...anche in quest'epoca in cui è tutto virtuale ...mi sono presa la mia bella agenda e ho scritto quello che vorrei tanto realizzare in questo 2017 in cui, come ho già detto, ho riposto moltissime aspettative.
L'oroscopo, per chi ci crede, è dalla mia ...sarà l'anno dell'acquario ...quindi diciamo pure che sono a cavallo.

Ho anche scelto la parola che mi accompagnerà come parola dell'anno.
Sarà ...
 Consapevolezza!
Consapevolezza innanzitutto di quello che sono e di ciò che voglio essere.
Di quello che ho e di cosa voglio raggiungere in più settori.

E per ricordarmela, come mi è stato suggerito dal gruppo in cui faccio parte e in cui è nata questa tradizione della parola dell'anno, me la sono stampata, incorniciata e messa sulla scrivania ...visibile ogni giorno, ogni attimo in cui mi dedicherò alla creatività che c'è in me!


Agenda scelta, parola dell'anno anche ... quali altri buoni propositi ho segnato nella mia lunga lista?

Mi piacerebbe iniziare ogni mio post sul blog, che quest'anno sarà più attivo (altro buon proposito per il 2017!) con una frase ...come ho fatto nel primo post dell'anno usato per farvi gli auguri.

Non so voi, ma io quando leggo tante frasi che mi piacciono sfogliando la mia bacheca di facebook , ogni volta mi dico ..."questa me la segno" , può sempre tornare utile per dei messaggi, per dei biglietti ...
E allora me le appunto qua e la su foglietti volanti che immancabilmente vanno persi ...o magari poi saltano fuori quando meno te lo aspetti o quando non ti servono!
Quindi quest'anno ho pensato di appuntarmeli ...ma non su un'agenda che tra dodici mesi sarà finita ...( anche se vi confesso che le mie agende io non le butto mai  ....) bensì su questo mio diario virtuale ...dove magari potremmo commentarle insieme ...vi piace l'idea?
Potrebbe essere un modo per interagire maggiormente con voi ...

Bene!
Allora eccovi la frase di oggi :


                                                    "Felicità è desiderare con tutto il cuore,
                                                                     con tutta la mente,
                                                                   quello che già si ha,
                                                                    quello che già si è!"

                                                                                                 Osho

Beh! Direi che si ricollega moltissimo alla mia parola dell'anno!

Tutti noi dovremmo essere consapevoli che la felicità, quella vera ...sta nel nostro mondo che ci circonda quotidianamente ...e non nell'effimero che a volte ricerchiamo.
Divenire consapevoli di questo ...è a mio avviso già un passo avanti per apprezzare cose che magari diamo per scontate ...a cui non facciamo più caso ...
Anche nei momenti bui della vita, che prima o poi tutti noi viviamo, ...c'è un qualcosa o qualcuno che è li per noi ...basta saper guardare.
E poi ognuno di noi non dovrebbe mai dimenticare quanto è importante come persona ...proprio perché un altro come noi non esiste ...
Consapevoli del proprio io, del proprio valore, della propria unicità ...con tutti i nostri pregi e i nostri difetti che ci rendono appunto unici!!!

Ah! sono proprio contenta di aver scelto questa parola ...per il mio 2017!
E voi cosa ne pensate? Vi ho fatto venire voglia di scegliere una parola anche per il vostro nuovo anno?
Dai scrivetemi ...aspetto i vostri commenti.

Visto però che il mio blog è prima di tutto un blog creativo ... vi lascio con un anticipo di nuovi lavori a cui mi sto dedicando, preparando le novità per il 2017 da proporre a chi sceglierà le mie creazioni handmade.

Nuove bomboniere create per rendere uniche le vostre ricorrenze ...


...ma di questo vi parlerò nel prossimo post!

Buon inizio di anno lavorativo a tutti e a presto
Paola

lunedì 2 gennaio 2017

Buon Anno!


 
"Voglio che ogni mattino sia per me un capodanno.
Ogni giorno voglio fare i conti con me stesso, e rinnovarmi ogni giorno."
A. Gramsci
 
 
 
Buon Anno!
Primo post del 2017 ...dopo un mesetto abbondante di latitanza in cui non mi sono più fatta viva neppure per gli auguri di Natale e fine d'anno.
Diciamo che è stata una fine d'anno turbolenta ...in cui troppe cose si sono accavallate e quindi il tempo dedicato al blog è ulteriormente diminuito!
Come promesso però con l'anno nuovo cercherò di essere più costante ideando degli appuntamenti settimanali fissi ...per re-istaurare quel rapporto di un tempo con chi mi segue qui!
 
Le feste sono andate bene? 
Io sono in ferie ancora qualche giorno ...e ne approfitto per sistemare un po' ed elaborare progetti per questo anno nuovo in cui ho riposto molto aspettative.
Le festività le ho trascorse in famiglia ...amo le tradizioni e passare il tempo con chi si ama penso sempre sia la situazione più idonea per ricaricare le batterie.

Quest'anno, come del resto ho sempre fatto, ho privilegiato regali handmade ...che hanno quel qualcosa in più e che restano a testimonianza dell'amore con cui vengono creati pensando alla persona a cui vengono poi donati.

Tra tutte le foto scattate ai miei lavori ho scelto queste ...
 
Sacchetti porta tutto con gessi profumati che ho donato a persone care che hanno apprezzato nella semplicità il messaggio di Amicizia e stima a loro rivolto.


 


 
 
 
 
 

Sacchetti cuciti e dipinti utilizzati per contenere piccoli pensieri ... quando la confezione può essere riutilizzata poi tutto l'anno!
(immagine creata dalla mia amica Simona ...la mia grafica di fiducia! ...e sacchettino regalato proprio a lei)
 


Chiudi pacco dipinti e gessetti "brillantosi" ...perché il luccichio del glitter ...fa sempre tanto Natale!






e per finire una palla da appendere nei colori che più mi piacciono e con applicazioni di gessi glitterati ...per una cara Amica a cui sono legata da molto tempo!


Bene!| Adesso si parte con nuovi progetti, nuovi stimoli e nuovi traguardi da raggiungere.
Vi aspetto sempre ...per vivere assieme questo nuovo anno creativo!
A presto
Paola


martedì 22 novembre 2016

Un pensiero per una laurea.


Buona sera ...in ritardo ma ...eccomi per il mio post del martedì!
In partenza per la fiera di Bologna con La Bottega delle idee ...mille cose da fare per organizzare la mia famiglia che resterà senza di me per quasi una settimana ...lavori da ultimare, spedizioni da prenotare al corriere, spesa, un'ultima lavatrice ...insomma sono arrivate le 19,00 e non mi sono neppure accorta!
Ma se nei buoni propositi ho messo un post alla settimana ...il martedì ...non posso rimangiarmi subito le promesse!!!!!
Ecco allora un lavoretto fatto e consegnato la scorsa settimana in occasione di una laurea.
 
La vita di tutti è caratterizzata da step che si susseguono e marcano il tempo che passa.
Se si hanno poi dei figli ...il tempo che passa è rimarcato ancor di più da eventi che caratterizzano la loro vita ...
Così si passa dalle prime feste di compleanno con i compagni prima di asilo e poi di scuola, alle comunioni, alle cresime, alle feste per i diciotto anni, a quelle del diploma ...per arrivare alla laurea ...
Noi siamo tra i diciotto anni (i prossimi che compirà Marta) e le lauree di Silvia e delle sue amiche e amici.
Per ogni occasione ...regalini a cui pensare ...la maggior parte fatti da me!
 
E settimana scorsa ...un'amica di Silvia si è laureata a Bergamo.
Tutte le amiche insieme hanno pensato a un regalo: un biglietto per il concerto di Tiziano Ferro ...e hanno pensato a Mamma Paola (così mi chiamano!) per trovare una confezione adeguata.
 
Rosso il colore della laurea e ..cosa realizzare di meglio se non una pochette che contenesse prima il biglietto e poi ....un sacco di cosine magari nella borsa?


Stoffina americana e misto lino tinta unita per l'esterno ...impreziosito da tre bottoni rivestiti ...




e un pois bianco su sfondo rosso ...per l'interno!


Una volta inserito il biglietto all'interno una confezione all'altezza della situazione!

Un gufetto calamita con toga rossa e laurea in mano ...su fiocchetto rigorosamente con particolari rossi!!!!





Regalo apprezzato ... che resterà a ricordo di questo importante traguardo raggiunto!

Bene!
Vi saluto e vi do appuntamento a settimana prossima ...quando, al ritorno della fiera, vi mostrerò qualche altro lavoretto fatto ultimamente.

A presto

Paola

martedì 15 novembre 2016

-39 giorni a Natale!

Da dove ricomincio?
Ricomincio dal mio post del martedì ...dopo tanto tempo che non aggiorno il mio blog.
Inutile dirvi che sono stata super impegnata ...non ho scusanti per una tale assenza ...ma il tempo vola e oramai siamo alle porte del Natale ... meno di 40 giorni e un miliardo di cose da fare.
 
Ma andiamo con ordine.
 
Vi avevo lasciato con il resoconto del matrimonio a cui ho partecipato agli inizi di settembre raccontandovi come era andata la mia mini vacanza in Sardegna ...e il regalo che avevo preparato per gli sposi.
Da allora ...quanta acqua è passata sotto i ponti!!!!!
 
Sono tornata al lavoro ...con nuovi progetti.
Tutte le attività sono ricominciare come ogni settembre quindi scuola, lezioni varie, partite di pallavolo ....
Ho fatto due fiere lavorando nello stend de "La Bottega delle idee", a Bergamo e a Vicenza.
Sono stata coinvolta da mio marito nella sua nuova  "attività" di presidente del circolo dei sardi a Lecco... e ci è scappato un altro viaggettino in Sardegna per il congresso nazionale dei sardi ...che mi ha dato l'opportunità di conoscere meglio questo popolo magnifico.
Ho ideato delle nuove collezioni di bomboniere e lavorato per gli ordini che grazie al cielo non mancano...
 
Un sacco di cose che mi hanno tenuto un po' lontana dal mio amato blog ....
Spero questa cosa non si ripeta più in futuro. ... anzi sono partita in anticipo con i buoni propositi per l'anno prossimo ....voi avete iniziato?
Mi sono ripromessa di creare una scaletta dei miei impegni per onorare tutto ciò che mi sono prefissata di fare , cercando di aggiornare settimanalmente il blog a volte oscurato dalla velocità con cui si riesce a comunicare con altri social come Instagram per esempio che io amo particolarmente.
 
Spero in un 2017 super organizzato.!!!!!!!
 
Dicevamo che ho fatto dei lavori su ordinazione per i quali vi rimando con calma ai prossimi post ...e che mancano per la precisione 39 giorni a Natale.
 
Partendo da questo dato di fatto e merito anche delle mie scorribande serali post lavoro su pinterest , ho iniziato a pensare a qualche creazione natalizia.
 
Se poi si ha la fortuna di avere un'amica grafica, Simona , che ti delizia con le sue immagini ...una più bella dell'altra ...quando sopraggiunge il raptus creativo ...capita che escano dei piccoli lavori che però ti piacciono tanto.
Così è successo con questo sacchetto porta ...............mille cose ( un libro, un cd, trucchi, intimo, profumo, un'agenda coordinata e personalizzata, ....)  nato dopo aver visto un'immagine di Simona pensando ai doni per il prossimo Natale ...quando il dono oltre al contenuto può essere anche il sacchetto che lo contiene.
 
 


Dell'immagine di Simona ho cambiato i colori rendendo tutto più nataloso ... per il resto sono rimasta fedele all'originale.
Un dolcissimo orsetto, imbacuccato di tutto punto che, mentre sta navigando, regge un rametto di agrifoglio ...
Ho aggiunto , dipingendola, una scritta augurale per concludere il quadretto.


Cucito creativo e pittura (le mie due passioni!) per creare questa coccola natalizia.

Sganciando poi l'asola legata al pom pom del cappellino dell'orsetto, il sacchetto si apre lasciando intravedere l'interno realizzato con una stoffa abbinata a quelle utilizzate per l'applicazione esterna.


Inserire il nostro dono sarà quindi molto facile ...e una volta assolta la sua funzione ...il sacchetto potrà essere utilizzato per mille altri usi.




Il freddo di questi giorni fa proprio pensare al Natale ...
Con la promessa di risentirci presto ...torno al lavoro!.

Settimana prossima ultima fiera del 2016 ...sempre con La Bottega delle idee sarò a Bologna.
Se visitate la fiera passate a salutarmi !!!!!

Un caro saluto ....con un'immagine del nostro ultimo viaggio in Sardegna ....quando ancora faceva caldo!
Ciaoooooo



Paola

martedì 6 settembre 2016

Pensiero per un si!

Eccomi tornata! ...
tornata dalle vacanze che si sono concluse con cinque giorni in Sardegna ,tornata sul blog e  tornata al lavoro.
Ricominciare è sempre dura soprattutto quando si è goduto ogni singolo attimo di questi giorni di ferie che ho dedicato alla casa, alla famiglia, allo stare insieme...

Avete visto il blog? Nuovo look grazie alla pazienza e alla bravura della mia amica Simona.
Vanno ancora sistemate alcune cose ...ma il più è fatto.
E a voi piace la nuova grafica? ...io la trovo molto molto elegante ...dai ditemi la vostra impressione!

Ieri sono anche rientrata al lavoro... e se pensiamo che sono tornata dalla Sardegna proprio la sera precedente ...capite che è stata un po' dura.
Chi mi segue sui social sa che le mie vacanze quest'anno sono state tranquille, per tanti motivi sono saltate le solite due settimane di mare ma ci siamo ugualmente divertiti girando le nostre zone e facendo delle gite che ci hanno fatto apprezzare ciò che abbiamo la fortuna di avere a un passo da casa.
Ma complice un matrimonio ...al quale non si poteva non partecipare ...io e Gianni siamo partiti per una mini vacanza di soli cinque giorni che però abbiamo cercato di vivere intensamente.
Un mare splendido ci ha fatto compagnia per tutto il tempo ...e i giorni sono letteralmente volati.

Ora vi mostro cosa ho preparato per gli sposi ...
Quando il dono consiste nella famosa "busta" ...scateno sempre la fantasia perché voglio sempre avere un qualcosa che accompagni il regalo vero e proprio che però è troppo anonimo e banale...
e così questa volta conoscendo la sensibilità della sposa ...ho pensato a questo ...



In una cornice formata da tre cuori ho inserito una poesia di Pablo Neruda ...


e cercando sul web ho trovato un'immagine per un biglietto originale che richiamasse il mare di Sardegna. Un fiocchetto e due cuoricini in legno con le iniziali degli sposi rendono tutto personalizzato e unico ...


Con un po' di esercizio di bella calligrafia ...ecco l'intestazione sulla busta per il biglietto all'interno del quale oltre ai nostri auguri ho fissato una piccola bustina ...per il dono "monetario"!


A questo punto serviva pensare a una bella confezione ...perché un buon packaging ha sempre il suo peso in un regalo handmade.
E io ho pensato a una delle mie rose in pasta di ceramica come chiudi pacco che poi restasse a ricordare il nostro dono!




La rosa resta uno dei miei fiori preferiti ...e questa l'ho curata particolarmente ...visto la circostanza!



Ecco quindi il pacchetto confezionato e pronto per la consegna.



Gli sposi hanno apprezzato ... soprattutto per l'originalità!




Vi saluto con qualche foto scattata nella mia splendida vacanza in Sardegna ...

Noi ...



Gli sposi ...






e il mare...







Bene! Per oggi è tutto ...
Alla prossima
Paola
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...